logo

Caratteristiche del Bacino

Il torrente Feltrino sorge dalle colline di Castel Frentano a circa 300 m s.l.m. da due sorgenti principali e
prosegue il suo corso attraversando i territori comunali di Lanciano, Treglio, Frisa e San Vito Chietino, fino a
sfociare nel Mar Adriatico. I suoi principali tributari sono il fosso Spirito Santo, detto anche Arno, che
confluisce nel territorio di San Vito Chietino, e il fosso Malsano, che incontra il Feltrino nel territorio di
Lanciano. L’asta principale si estende per circa 16 km e il bacino idrografico occupa una superficie di 50,69
km2 per un perimetro di 37,23 m.
Il bacino del Feltrino comprende anche i sistemi idrografici del Torrente Fontanelli e di altri Fossi minori (es.
Fosso S. Giovanni) con foce a mare. Esso presenta una forma triangolare, allungata in direzione Sud Ovest
– Nord Est, e si sviluppa dalla quota di circa 410 metri all’altezza di Castel Frentano. Il tratto di costa
interessato, esteso per circa 9 km, è caratterizzato da una falesia di altezza compresa tra circa 120 metri a
Nord (San Vito Chietino) e 107 metri a Sud (San Giovanni in Venere).

Data:ottobre 28, 2015